Google+ GoalNews96: Playoff Champions League : l'Arsenal rischia ma passa,poker del Leverkusen

VinciCasa

giovedì 28 agosto 2014

Playoff Champions League : l'Arsenal rischia ma passa,poker del Leverkusen

Nella sera in cui il Napoli dà l'arrivederci alla Champions League,l'altra big impegnata in questi playoff non fallisce questo appuntamento cruciale:l'Arsenal,ormai abbonato all'ingresso in Champions passando per gli spareggi,sconfigge 1-0 all'Emirates un Besiktas che nei 180 minuti più volte ha posto i gunners faccia a faccia con un'eliminazione catastrofica.Decisivo finalmente Alexis Sanchez,che passo dopo passo si sta inserendo negli schemi di Wenger,che comunque ha osservato la sua squadra sprecare davvero troppe occasioni da rete rischiando di prendere un goal che avrebbe qualificato i turchi.Ha faticato sicuramente di meno il Bayer Leverkusen,che a domicilio ha vinto con estrema facilità contro il Copenhagen,battuto già all'andata per 3-2.I tedeschi rappresentano uno degli avversari più pericolosi della terza fascia in cui saranno inseriti nell'urna di Montecarlo,con un mix letale di giocatori più esperti e di giovani promesse,come il turco Calhanoglu.Non ci sarà nel sorteggio della Champions di oggi il Salisburgo,che nonostante un tasso tecnico invidiabile,fallisce l'appuntamento che conta un'altra volta a causa di una prestazione irriconoscibile,rimediando una sonora sconfitta per 3-0 in casa del grintoso Malmo,che con una doppietta di Rosenberg ha relegato gli austriaci all'ennesima partecipazione in Europa League.Epica infine l'impresa del Ludogorets: i bulgari,che l'anno scorso hanno eliminato ai sedicesimi di Europa League la Lazio,hanno ottenuto la loro prima clamorosa qualificazione alla Champions,estromettendo i rumeni della Steaua Bucarest.Dopo aver pareggiato i conti a pochissimo dal fischio finale,in seguito alla sconfitta per 1-0 a Bucarest,hanno avuto la meglio ai calci di rigore,che hanno visto come protagonista curiosamente il rumeno Moti,che ha preso il posto del proprio portiere espulso alla fine dei tempi supplementari.Il calciatore si è improvvisato estremo difensore e parando due penalty ha portato al trionfo il Ludogorets condannando i connazionali.

HOME

 

Nessun commento: